Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Eurospin, Vittoria delle commesse Eurospin e del Si.Cobas. Solo la lotta (...)

Eurospin, Vittoria delle commesse Eurospin e del Si.Cobas. Solo la lotta paga

venerdì 13 luglio 2018, di redazione


Sparanise (Caserta). Nel pomeriggio di giovedì le commesse e i commessi SI Cobas, difesi dall’avvocato Annamaria Spognardi, hanno chiuso positivamente la vertenza per la riassunzione nel punto vendita Eurospin di Sparanise.
Il supermercato di via Appia sarà gestito direttamente dalla casa madre - Eurospin Lazio spa - che, come richiesto, riassumerà tutte le tredici lavoratrici, senza esclusione.
Il punto vendita sparanisano è chiuso dal 12 marzo, con le lavoratrici e i lavoratori che da nove mesi non percepivano gli stipendi. Ma, in tarda serata è arrivata la svolta.

L’accordo raggiunto dal Si Cobas, dall’avvocato Annamaria Spognardi, dalle commesse e da Eurospin Lazio spa prevede:
·Assunzione di tutte le commesse e i commessi alle dipendenze di Eurospin Lazio spa, a salario pieno e con inquadramento nel CCNL Commercio;
·Assunzione in deroga al Job Act di Renzi e riconoscimento dell’anzianità convenzionale;
·Riapertura del punto vendita giovedì 26 luglio;
·Pagamento di un bonus di ingresso per ogni lavoratore pari al 40%

Quello raggiunto oggi è un risultato importante per il nostro territorio, frutto dell’unità, della determinazione e della compattezza delle lavoratrici e lavoratori, che si sono resi indisponibili ad ogni gioco al ribasso.
Una lotta autorganizzata, tramite assemblee, presidi, blocchi stradali e tavoli di trattativa, una lotta di cui sono stati protagonisti commesse e commessi, che non hanno mai delegato il proprio futuro.
Una lotta che ha messo in campo una sinergia vincente tra sindacato di base, lavoratori e solidali delle realtà sociali del territorio. Una vittoria resa possibile anche grazie alla decisa presa di posizione dell’amministrazione comunale di Sparanise e del sindaco Salvatore Martiello.

Una vittoria di grande importanza, che deve essere di esempio per quanti, e non sono pochi, vivono oggi situazioni di crisi nei luoghi di lavoro o che vedono quotidianamente calpestati i propri diritti.
Le uniche vie d’uscita da questo presente grigio, in cui ognuno si sente solo e senza riferimenti, sono l’autorganizzazione e la lotta.

Comunicato stampa del 13 luglio 2018
Spazio Cales Sparanise

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout