Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Servizi > Utenti nuovamente arrabbiati davanti al bancomat delle poste per la mancata (...)

Utenti nuovamente arrabbiati davanti al bancomat delle poste per la mancata erogazione del denaro

giovedì 22 dicembre 2016, di redazione


Ogni tanto capita che gli utenti delle Poste di Grazzanise sono impossibilitati a rifornirsi di denaro presso la postazione automatica. Ci è stato segnalato che anche stamattina c’erano persone arrabbiate di fronte all’apparecchiatura, insensibile alle speranze e alle bestemmie.
Cosa spinge gli utenti a servirsi del POS? I casi sono tanti. Oggi il denaro non ce l’abbiamo più in casa, quando serve ci rechiamo alla posta o alla banca, dove pensiamo di poter attingere facilmente dal nostro conto. C’è chi ha delle spese da fare (tra l’altro non tutti i commercianti ti permettono di pagare con la ‘carta’), chi deve partire e non vuole essere sfornito di soldi, chi, semplicemente ha la necessità di prelevare quel poco del suo stipendio e della sua pensione.
Ebbene questa opportunità sembra spesso negata ai correntisti delle poste di Grazzanise. Infatti non è la prima volta che accade un fatto del genere, o perché non c’è denaro nella postazione, o perché un qualche guasto l’ha messa fuori uso. E anche stamane ci si è dovuti rivolgere agli sportelli tra lamentele e rimostranze.
E quando si cerca di avere delle spiegazioni capita che ti mandino a “comprare il sale”, come suol dirsi: la linea è interrotta, abbiamo segnalato l’inconveniente, non dipende da noi, ci sono solo due tecnici in zona e sono impegnati, ecc. ecc.
Questo in un giorno lavorativo, con l’ufficio aperto. Che succederà nei prossimi giorni di festa se l’inconveniente dovesse ripetersi?

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout