Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Formazione > Presentato il Campo Solare 2014 crescere insieme

Presentato il Campo Solare 2014 crescere insieme

domenica 13 aprile 2014, di redazione


Grazzanise - Un interessante campo estivo per bambini, ragazzi e famiglie si terrà dal 3 giugno al 1 agosto, organizzato dalla Scuola Musicale “Contemporanea” diretta da Simmaca Miele.
Il campo, dal titolo “Campo Solare 2014”, prevede corsi, laboratori e tanto divertimento. Numerose e molto attraenti le attività studiate per occupare il lungo periodo del Campo. Si va dal laboratorio musicale all’english camp con insegnanti madrelingua, dal corso di nuoto a gite ed escursioni, dal laboratorio multimediale al laboratorio art-attack, al laboratorio del piccolo chimico, all’orto didattico.
Queste attività sono finalizzate a creare una mentalità aperta al rispetto delle persone e delle regole, a veicolare un sistema di valori positivi, a guidare i ragazzi alla scoperta della natura, a sensibilizzare al rispetto dell’ambiente, a offrire ore di sana distrazione ai partecipanti, a contribuire alla conoscenza della lingua inglese, a favorire una conoscenza del territorio e a offrire la conoscenza e l’uso di strumenti musicali.
L’iniziativa, che gode del sostegno della triade commissariale è stata presentata sabato pomeriggio con una conferenza stampa nell’aula consiliare del Comune di Grazzanise da parte dello staff della “Contemporanea” (oltre alla presidente sono intervenuti Ivana Bertone, Elena Miele, Anna Di Simeone, Anna Natale, Roberto Raimondo) con la partecipazione del vulcanologo Domenico Sannino.
Per le iscrizioni al Campo Solare 2014 ci si potrà rivolgere alla sede della scuola fino al 20 maggio. Per altre informazioni si può visitare il sito web: www.contemporaneaonlus.it o la pagina facebook acsm.scuola musicale o scrivere all’indirizzo infochiocciolacontemporaneaonlus.it .
Le organizzatrici sono fiduciose in una larga adesione da parte dei ragazzi e delle famiglie visto anche il buon esito del progetto attuato lo scorso anno.

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout