Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > PD: appello ai cittadini di Castelvolturno

PD: appello ai cittadini di Castelvolturno

martedì 16 marzo 2010, di redazione


Castelvolturno - Il Partito Democratico è presente in questa campagna elettorale con Alfonso Caprio candidato a sindaco e sostenuto da una propria lista.
Il nostro Programma elettorale pone al centro dell’attenzione le seguenti azioni di governo: Legalità e ordine pubblico, Completamento del risanamento ambientale, Cultura e istruzione, Sviluppo agrituristico, Finanza Pubblica, propositi che hanno bisogno di uomini rispettosi delle istituzioni ma fondamentalmente di uomini con etica e morale radicati nella legalità.
LO SAI chi sono i più di 250 candidati delle 13 liste? Pur augurandoci di sbagliare, noi pensiamo che non siano tutti integerrimi.
Ci sono candidati a sindaci e consiglieri uscenti della passata Maggioranza, che hanno reiteratamente imposto loro penose scelte personalistiche, deviando l’azione amministrativa e oggi, per ricrearsi una loro verginità politica, si ritrovano a militare in altri schieramenti. Noi per senso di responsabilità e per portare avanti gli impegni elettorali comuni (PUC e SIAD), li abbiamo subiti, ma tu elettore devi sapere ogni verità circa gli uomini che si candidano a gestire il governo di questa città.
LO SAI che ci sono troppi faccendieri della politica impegnati in questa elezione e che questa città rischia di cambiare il proprio nome in Castel di Principe? Niente contro il popolo onesto e lavoratore di Casal di Principe ma contro quella cultura del malaffare, che vuole impadronirsi delle nostre istituzioni locali SI.
LO SAI che stranoti imprenditori locali (che per un quarantennio hanno condizionato la nostra vita politica ed economica) tentano ancora una volta, attraverso loro specifici candidati, di sottomettere ai loro interessi la futura amministrazione locale?
LO SAI che il Centro Storico, a causa della frammentazione del voto (strategicamente voluta) rischia, questa volta, di non essere rappresentato in Consiglio comunale? Noi ci riteniamo più che legittimati a chiedere il tuo voto, non fosse altro perché ci siamo sempre battuti per conservare l’identità storica culturale dell’intera città.
DAI UN VOTO A TE STESSO!
IL 28 E 29 MARZO VOTA PARTITO DEMOCARATICO
CON CANDIDATO A SINDACO
ALFONSO CAPRIO

Co.sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout