Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Ricettavano due ruote, deferiti madre e figlio

Ricettavano due ruote, deferiti madre e figlio

martedì 26 gennaio 2016, di redazione


In San Prisco (CE), i Carabinieri della locale stazione hanno deferito, in stato libertà per ricettazione, una donna cinquantasettenne ed il figlio ventiduenne, entrambi del luogo. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio di controllo del territorio, notando movimenti sospetti nelle vicinanze dell’abitazione dei due, hanno effettuato un controllo a seguito del quale li hanno sorpresi in possesso di 26 biciclette, delle quali non sono stati in grado di giustificarne il possesso, occultate nel cortile antistante l’abitazione mediante un telo impermeabile.
Gli immediati accertamenti hanno consentito di accertare che 5 di queste erano provento di altrettanti furti perpetrati nel comune di San Prisco tra i mesi di aprile 2015 e gennaio 2016.
Le biciclette rinvenute sono state sottoposte a sequestro. Quelle per le quali è stato possibile risalire alla provenienza furtiva sono state restituite ai legittimi proprietari. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.
Allo scopo di poter procedere all’eventuale identificazione dei proprietari per la relativa restituzione, si comunica che chi ne avesse sporto denuncia di furto, può visionare le bici che al momento sono collocate presso il Comando della Stazione Carabinieri di San Prisco.

Co. Sta

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout