Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Vini Campani al ricevimento dell’Uzbekistan

CRONACA

Vini Campani al ricevimento dell’Uzbekistan

lunedì 21 settembre 2009, di redazione


Si è svolto venerdì scorso a Roma, nella splendida cornice di Palazzo Rospigliosi in via XXIV Maggio, il ricevimento offerto dall’ambasciatore della Repubblica dell’Uzbekistan, Jakhongir Ganiev, per festeggiare il 18mo anno di indipendenza del suo Paese.

Tra i presenti, numerosi diplomatici, imprenditori e giornalisti che, tra le ricche pietanze, hanno potuto scoprire pietanze uzbeke, come il Ploff e la carne di montone, e poi degustare vini campani di alto pregio come la Falanghina e l’Aglianico della “Castello Ducale” di Castel Campagnano insieme al Piedirosso e alla Coda di Volpe della azienda vinicola “Ocone” di Ponte.

Le meravigliose città uzbeke di Samarcanda, Buchara, Khiva, site lungo l’antica via della seta e definite “le perle dell’Asia centrale”, con la loro storia, cultura e tradizione di grande ospitalità, sono ambite mete del turismo internazionale.

Co.sta

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout