Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Vasta operazione antispaccio dei carabinieri di Capua

Vasta operazione antispaccio dei carabinieri di Capua

venerdì 7 novembre 2014, di redazione


CAPUA - Nella mattinata di oggi, i militari della Compagnia Carabinieri di Capua hanno dato esecuzione, nelle province di Caserta e Napoli, ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli nei confronti di 18 persone, indagate per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico, detenzione e spaccio di ingenti quantità di sostanze stupefacenti.

L’attività investigativa, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli (in particolare dal Procuratore Capo Dott. Giovanni COLANGELO, Procuratore Aggiunto Dott. Giuseppe BORRELLI e dai Sostituti Procuratori Dott. Giovanni CONZO e Dott.ssa Maria Teresa ORLANDO) e svolta dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Capua, trae origine dal monitoraggio di alcuni assuntori di stupefacente della città di Capua che si rifornivano direttamente in Napoli e provincia per poi rivenderla in Capua ed in alcuni paesi limitrofi.

L’intera indagine ha consentito di accertare le modalità organizzative e di individuare i componenti di una consorteria criminale dedita al traffico ed allo spaccio di diverse tipologie di sostanze stupefacenti (tra cui l’ecstasy) in diversi comuni della provincia di Caserta e Napoli, oltre che a Roma, dove alcuni studenti (anch’essi appartenenti al sodalizio criminale) erano stati designati per distribuire l’ecstasy negli atenei da loro frequentati e nei locali notturni romani.

Le investigazioni, che hanno consentito, nel corso delle indagini, di trarre in arresto, in flagranza di reato, ben 11 soggetti e di recuperare e sottoporre a sequestro ingenti quantitativi di sostanza stupefacente, hanno senz’altro, per ciò che concerne gli ambiti territoriali che si sono indicati, determinato il depotenziamento dei canali di approvvigionamento e di vendita di notevoli quantità di sostanze stupefacenti.
Si riportano, di seguito, i nominativi dei destinatari del provvedimento eseguito nelle prime ore di oggi dai Carabinieri della Compagnia di Capua:

1. TASSINARI GIANLUCA, cl. 1982, di Capua (CE);
2. GALASSO MARIANO, cl.1966, di Napoli (NA);
3. FILOSA ANGELO, cl.1965, di Mondragone (CE);
4. TORINO VINCENZO, cl. 1980, di Mondragone (CE);
5. AMBRA VITALE, cl. 1964, di Castel Volturno (CE);
6. NASTA PIETRO, cl. 1982, di Caserta (CE);
7. CONQUISTA GIOVANNI, cl.1976, di Acerra (NA);
8. PEZZULO VINCENZO, cl. 1977, di Vitulazio (CE);
9. VIZIOLA GIOVANNI, cl.1986, di Nocera Sup. (SA);
10. MASCOLO BRUNO, cl. 1988, di Cava dei Tirreni (SA);
11. CINQUEGRANA PAOLO, cl. 1964, di Mondragone (CE);
12. SCOGNAMIGLIO MARIO, cl. 1982, di Castel Volturno (CE);
13. DESIDERIO FERDINANDO, cl. 1969, di Casoria (NA);
14. PALLADINO MARIA ROSARIA, cl. 1972, di Casoria (NA);
15. FRENNA VINCENZO, cl. 1967, di Melito di Napoli (NA);
16. DI GENNARO ENZO, cl. 1967, di Castel Volturno (CE);
17. ROMANO ANTONIO, cl. 1966, di Castel Volturno (CE).

Co. Sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout