Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Istruzione > Presentato il notiziario "La Foce delle notizie"

Presentato il notiziario "La Foce delle notizie"

Riuscita realizzazione degli alunni della Scuola Media di Castelvolturno

lunedì 7 dicembre 2009, di redazione


CASTELVOLTURNO - Giovedì 03 Dicembre presso il Cinema Filangieri di Napoli e Sabato 05 Dicembre presso la Terre di Don Peppe Diana in via Pietropagliuca a Castel Volturno è stato presentato il notiziario di Castel Volturno La Foce delle Notizie, realizzato dagli alunni Fumilajo Ajogunna, Bressani Anita, D’Ambrosio Gianluca, Vincenzo e Medoro De Simone, Diana Giuseppe, Farro Nicola, Larghi Mariarca, Luongo Luca, Russo Giovanni, Traettino Giuseppe e Zaino Romina, della Scuola Secondaria Statale di Primo Grado “G. Garibadi” di Castel Volturno diretta dalla Dott.a Teresa Coronella.

La Foce delle Notizie è il risultato di un laboratorio di video partecipato realizzato nell’ambito dei progetti promossi nel casertano da “Punta Corsara – Fondazione Campania dei Festival”. I protagonisti dell’esperimento sono stati i ragazzi , i quali, dopo la chiusura della scuola a giugno, hanno realizzato dei brevi reportage sui tre maggiori problemi che riguardano il territorio di Castel Volturno l’ambiente degradato, la malavita organizzata e l’immigrazione extracomunitaria e non; gli stessi hanno intervistato immigrati, politici e cittadini comuni in studio e in giro per il territorio.

Tra gli intervistati il sindaco di Castel Volturno Francesco Nuzzo, l’assessore Rosalba Scafuro ed Emilio Diana, il fratello di Don Peppe Diana trucidato dalla camorra a Casal di Principe.

I ragazzi, che si sono improvvisati giornalisti, cameramen e fonici, sono stati accompagnati alle due manifestazioni da un nutrito gruppo di genitori e dal vicepreside della Scuola “G. Garibaldi” il Prof. Alfonso Caprio il quale ha dichiarato <<Le problematiche che affliggono il comune di Castel Volturno sono innumerevoli da quelle economiche e sociali a quelle ambientali e culturali. La nostra scuola da sempre è impegnata a renderne consapevoli i propri alunni, futuri cittadini di questa nostra città., affinché non solo ne prendano coscienza ma un domani sappiano come contrastarli e portarli a risoluzione. La partecipazione, anche se relativamente ad un piccolo gruppo di alunni, da parte degli stessi è stata a dir poco entusiasmante, sia per le tematiche affrontate che per il clima informale stabilito con gli operatori il regista Angelo Loy ed Emanuele Vernillo, Alessandra Di Fenza e le ragazze del gruppo di “Punta Corsara”, che ringrazio pubblicamente per l’impegno. Il notiziario sarà trasmesso a giungo 2010 da RAI TRE nel TG pomeridiano dei ragazzi>>.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout