Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > Eventi per il cinquecentenario Schönberghiano a Capua

Eventi per il cinquecentenario Schönberghiano a Capua

martedì 8 settembre 2020, di redazione


Sabato 12 settembre 2020 sarà un giorno particolarmente adatto a celebrare il valore sia degli studi umanistici, sia della ricerca scientifica. Ricorrerà infatti il 500° anniversario della nomina ad Arcivescovo di Capua di Nikolaus von Schönberg, il dotto rinascimentale entrato nella Storia per aver convinto con una lettera Copernico a pubblicare il «De revolutionibus orbium cœlestium», opera che segna la nascita della scienza moderna.

Per l’occasione, alle ore 18.30 di detta data Marco Palasciano – presidente dell’Accademia Palasciania, la quale inaugurerà cosí il suo XXIII anno accademico “di nulla accademia” – terrà a Capua, in piazza dei Giudici (*), la lezione-spettacolo «Capua città “copernicana”. L’Arcivescovo Schönberg e la nascita della scienza moderna», a cura del Comune di Capua in collaborazione con la rete di enti del Progetto Schönberg. Saluti introduttivi del Sindaco Luca Branco e di altre autorità cittadine.

Il Progetto Schönberg, cui finora hanno aderito ventotto realtà culturali attive sul territorio capuano (**), è stato avviato da Palasciano stesso, il quale ha chiesto e ottenuto – grazie soprattutto alla sollecitudine del Vicesindaco Pasquale Frattasi – che il Comune di Capua deliberasse di intitolare all’Arcivescovo Schönberg una piazza (l’ampia area, comprensiva di spazi verdi, situata nel cuore di rione Eucalyptus e splendidamente curata dal locale comitato civico). Si attende ora il nulla osta della Prefettura di Caserta all’intitolazione, in occasione della quale entreranno concretamente in gioco tutti gli enti coinvolti nel Progetto, allestendo in piazza Schönberg i loro stand ed eventi – quando sarà – per una giornata di festa dedicata a scienza, filosofia, arte, ludus e umana armonia, nel sogno di un possibile nuovo Rinascimento.

Frattanto, a ouverture, appuntamento in piazza dei Giudici il 12 settembre. Nel rispetto delle usuali norme anti-Covid.

(* L’occupazione di suolo pubblico è in attesa di autorizzazione formale.)

(** Attuali adesioni al Progetto Schönberg, in ordine alfabetico: Accademia Palasciania, Acph, Apollon Onlus, Appunti fotografici, Architempo, Asd Aliante, Auser Capua, Block Notes, Capua il Luogo della Lingua Festival, Capuanova, Capua Sacra, Circolo di Qualità, Comitato Capua E20, Comitato Fuori Porta Roma, Comitato Parco Eucalyptus, Cose d’Interni Libri, Damusa Aps, Extra Mœnia, FaziOpenTheater, Fidapa Bpw Italy, Fondazione Misericordia Domini, Ipa, Lions Club Capua - Casa Hirta, Piazze del Sapere, Pro Loco di Capua, Teatro Ricciardi, Touring Club Terra di Lavoro, Volontari del Soccorso Ferdinando Palasciano. Per aderire contattare il 347 957 5971.)

Co. Sta.

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout