Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > In preparazione a Capua il Placito Capuano - quarta edizione

In preparazione a Capua il Placito Capuano - quarta edizione

giovedì 26 aprile 2018, di redazione


Da Sabato 26 Maggio a Domenica 27 Maggio 2018 sarà celebrata la quarta edizione del Placito Capuano dal Tci Club di Territorio “Terra di Lavoro” con una rievocazione storica del volgare italiano la cui prima manifestazione scritta, risalente al 960, è la famosa frase  “Sao ko kelle terre, per kelle fini que ki contene, trenta anni le possette parte sancti Benedicti”.

Questo il programma di massima ripreso dal sito del Touring Club Italiano:
- sabato 26 maggio 2018
IL PLACITO CAPUANO E I GIOVANI 
ore 9.30 - Monumento del Placito Capuano davanti alla Chiesa di San Salvatore a Corte, in via Principi Longobardi: incontro dei Partecipanti con la console Touring Annamaria Troili ed il  Corteo storico del Placito Capuano nel 1° Anniversario della edificazione del Cippo.
ore 9.30/12.30 - Museo Campano: partenza dal Monumento - con l’accompagnamento dei Volontari di “Aperti per Voi” dalle ore 9.30 alle 10.30 – per la visita straordinaria nella Biblioteca alle rare pergamene longobarde, ai reperti marmorei di Chiese longobarde e alle Sale con importanti collezioni dalla Federiciana alle Matres Matutae uniche al mondo. Ingresso € 3,00 (sconto Tci).
ore 9.40/10.30 - Partenza del Corteo Storico dal Monumento con gli Sbandieratori ed i Principi longobardi Capodiferro e Aloara. Nel Centro Storico si uniscono Personaggi della Storia Capuana da Ettore Fieramosca a Pier delle Vigne, da Federico II a Carlo V. Ritorno al Monumento del Placito -  (Liceo S. Pizzi, Liceo L. Garofano).
ore 9.45/10.30 e 17.00/18.00 - Nella piazza S. Tommaso: rievocazione storica del matrimonio dei Principi Arniperga  e Pandone  (“I.C. P. Vigne” – Scuola primaria via Roma) nella Corte del Palazzo dei Principi ricostruita con murales pittorici e banchi artistici, danze, musica e balli medievali (I.C. statali “Fieramosca - Martucci” e “P. delle Vigne”, Liceo ”S. Pizzi”).  Nella chiesa di S. Domenico, nella stessa piazza, si ammira la Mostra delle Scuole partecipanti al II Concorso Scolastico provinciale “Rappresenta il Placito Capuano”. I banchi artistici e la Mostra: apertura ore 10.00/13.30 - 16.00/19.00.
ore 10.30/12.30 - Cerimonia di Apertura e Convegno:  La Principessa longobarda Adelgrima apre la “sua” Chiesa di San Salvatore a Corte, ove fu sepolta per suo volere per nove secoli.
Saluti delle Autorità, dei Dirigenti Scolastici e del Touring Club Italiano (accoglienza Itet “Federico II). Modera il prof. Pompeo Pelagalli storico del territorio capuano e volontario ApV.
Lettura della Pagina di Nicola Cilento sulla causa del Placito Capuano col giuramento dei tre testimoni con la formula del primo Volgare italiano (Liceo “S. Pizzi”).
Intervento del Prof. Domenico Proietti, professore di linguistica italiana, Università degli Studi della Campania L. Vanvitelli, “Da Capua a Teano. Echi di una Tradizione”.
Testimonianza della prof.ssa Mariagrazia de Ruggiero, direttrice del Museo di Ausonia, “I duo leones di Ausonia nel Placito Capuano”.
• Canto di Audoalt, primo Conte longobardo (Liceo “S. Pizzi”).
• La prof.ssa Marialuisa Chirico, preside del Dipartimento di Lettere e Beni culturali Università degli Studi della Campania L. Vanvitelli, premia i migliori lavori delle Scuole vincitrici del II Concorso provinciale “Rappresenta Il Placito Capuano”.
ore 12.30 - Il Corteo con Adelgrima riparte anche con la Corte della principessa Arniperga e raggiunge la Cattedrale ove si congeda ritornando nella sua tomba.
dalle ore 16.00 alle 19.00 Capua Longobarda - partenza da San Salvatore a Corte fino alle ore 18.00 accompagnati dai Volontari TCI. Si visitano le Chiese longobarde: le tre a Corte S. Salvatore S. Giovanni e S. Michele, S. Marcello, SS. Rufo e Carponio, S. Angelo Audoaldis (esterno), Gesù Gonfalone, Cattedrale, Museo Diocesano. (ITET “Federico II”- ApV Capua - Capua Sacra). Gradita la prenotazione per le visite guidate.
ore 19.30 - Chiesa - Auditorium di Gesù Gonfalone: Concerto dell’Orchestra G. Martucci (Liceo Musicale “L. Garofano”) con le Coreografie di Graziella di Rauso (Movingaar Connection Dance Project).

- domenica 27 maggio 2018
IL PLACITO CAPUANO nel CENTRO STORICO 
ore 10.30, 11.15 e 12.00 Cortile del Palazzo Municipale - TEATRALIZZAZIONE con gli attori della Compagnia "La Mansarda", della Causa del PLACITO CAPUANO che diede origine al primo scritto in Volgare italiano. La causa venne discussa all’aperto nell’area palaziale davanti alla Corte alla presenza del Principe di Capua Landolfo II e dei suoi due figli, del Giudice Arechisi, dell’Abate di Montecassino Aligerno, dei Testimoni e dei Notai e di Rodelgrimo proprietario di Aquino.
• dalle ore 9.30 alle 12.30 - Chiese a Corte “Aperte per Voi” coi Volontari TCI  e Museo Campano: per la visita straordinaria nella Biblioteca alle rare pergamene longobarde, ai reperti marmorei di Chiese longobarde e alle Sale con importanti collezioni dalla Federiciana alle Matres Matutae uniche al mondo. Ingresso € 3,00 (sconto Tci).
dalle ore 10.00 alle 20.00 - Piazza Landolfo (Giardinetti di via Duomo) - Mercato medievale in costume con Banchi didattici Beneventani e Salernitani, con dimostrazioni di tiro con l’arco, scrittura beneventana (quella del Placito) armi ed arceria, tessitura e tintura … medicina,  (a cura della Pro Loco con le Associazioni Benevento Longobarda e Gens Langobardorum).
dalle ore 16.00 alle ore 19.30 - Capua Longobarda e non: partenza dalla Chiesa di San Salvatore a Corte fino alle 18.00 accompagnati dai Volontari ApV. 1° Itinerario: le tre Chiese Longobarde a Corte, SS. Rufo e Carponio, S. Marcello, S. Angelo Audoaldis (esterno), Cattedrale, Museo Diocesano (APV Capua e Capua Sacra; 2° Itinerario: Chiese dell’Annunziata col Chiostro e della Carità col Belvedere (Pro Loco).
Gradita la prenotazione per le visite guidate.
ore 19.30  Gran Finale nella Chiesa di S. Eligio in piazza dei Giudici - Concerto dell’Orchestra “Giuseppe Martucci (Liceo Musicale “L. Garofano”) con la Coreografia di Graziella di Rauso (Movingaar Connection Dance Project).

PRANZO E CENA medievale o menu turistico nei Ristoranti:
Centro Storico:, La Locanda del Pozzo, City Hall, Plaplà, Le Celate, Il Porticato, Parco delle Fortificazioni.
In S. Angelo in Formis: Il Borghetto.
In Periferia:  Agriturismo Masseria Giò Sole, Tenuta Gran Relais San Domenico (Associati).
Per Soggiorno: Hotel Capys, B&B Palazzo Lanza, Tenuta Relais S. Domenico, Masseria Giò Sole, Del Centro; in S. Angelo in Formis: Masseria della Casa. Punto Informativo Tci: “Aperti per Voi Capua - Touring Club Italiano”  nella Chiesa di San Salvatore a Corte cell 347.3737037; info point “Capua sacra” in piazza Duomo cell 389 1792624 – Pro Loco in Piazza Giudici cell. 348 4305020.
La manifestazione Il Placito Capuano 4^ediz. 2018 si avvale della collaborazione delle Istituzioni e Associazioni locali, delle Scuole cittadine e della consulenza del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università Vanvitelli. Al “Placito Capuano” segue l’Evento “Capua. Il Luogo della Lingua Festival” (Architempo e Capua Sacra).   Contatti:
Indirizzo mail: apertipervoi.capua@volontaritouring.it
Recapito di emergenza: 347.3737037 (Annamaria Troili)
Console accompagnatore: Annamaria Troili, console del Tci
Presenza guida: Sì
Guida dell’evento: locali

Documenti allegati

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout