Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2016/17  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Campetti di Via C. Battisti: la consigliera Cerchiello scrive al (...)

Campetti di Via C. Battisti: la consigliera Cerchiello scrive al Sindaco

domenica 25 giugno 2017, di redazione


Nei giorni scorsi la consigliera Teresa Cerchiello ha trasmesso, protocollata al n. 4949 del 21.6.2017, al Sindaco, al Comando di Polizia Municipale, al responsabile dell’Ufficio Tecnico, e per conoscenza al settore Igiene dell’Asl di Caserta, al comando della Stazione dei Carabinieri e all’Ecologia Falzarano, una richiesta di bonifica dell’area verde in Via C. Battisti (ex campetti).
La segretaria del circolo PD di Grazzanise ci ha inviato il testo della lettera di cui riproduciamo integralmente la parte principale:

“Invita

a) al fine di prevenire l’innescarsi di possibili incendi, di salvaguardare il decoro, l’igiene e la salute pubblica, il Signor Sindaco di Grazzanise, il corpo di Polizia Municipale del Comune di Grazzanise e il Responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Grazzanise, ciascuno per le proprie competenze, allo scopo di tutelare la salute e la sicurezza dei cittadini, a verificare se sull’area verde di proprietà del comune di Grazzanise sita in Via V. Battisti (ex campetti) persiste:
1 – La presenza di vegetazione spontanea ed incolta che oltre a essere indecorosa è di pericolo per la salute pubblica;
2 – La presenza di vegetazione incolta che con l’avanzare della stagione estiva e la presenza di elevate temperature ambientali, potrebbe divenire fonte di innesco per pericolosi incendi che riguarderebbero aree del territorio comunale e che potrebbero arrecare gravi danni al patrimonio ambientale, di proprietà pubblica o privata, alle infrastrutture e agli impianti vari di pubblico servizio presenti sul territorio comunale;
3 - Uno stato di incuria sul sito suindicato potrebbe costituire pericolo per l’igiene e la salute pubblica e permettere il proliferare di ratti, serpenti e insetti nocivi.

b) Le SS.LL., ciascuno per le proprie competenze, qualora fossero riscontrate “situazioni problematiche” succitate, tra l’altro segnalatemi anche da cittadini residenti nelle vie limitrofe all’area in oggetto, e qualora lo ritenga opportuno al fine di tutelare la salute dei cittadini, ripristinare il decoro urbano, ad intervenire”.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout