Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Salute > Prevenzione questa sconosciuta: se ne parla in un convegno internazionale

Prevenzione questa sconosciuta: se ne parla in un convegno internazionale

Il ruolo dell’informazione nella prevenzione sociale, medica e ambientale

mercoledì 11 maggio 2016, di redazione


CASTEL VOLTURNO - L’attività di prevenzione in Italia è al ribasso, sia nel campo medico, come testimonia il rapporto nazionale OsservaSalute 2015 pubblicato alla fine di Aprile, sia nel campo sociale e ambientale, dove a iniziative lodevoli si accompagna il disinteresse sui tanti fenomeni degradanti e devianti in essere nella Penisola. L’associazione Officina Volturno con il Corpo Forestale dello Stato, l’Ordine dei giornalisti della Campania e il Comune di Castel Volturno ha inteso organizzare un convegno internazionale sulla tematica con il titolo “Prevenzione questa sconosciuta – Il ruolo dell’informazione nella prevenzione sociale, medica e ambientale. L’incontro si terrà venerdì 13 maggio, dalle ore 10, nell’Auditorium “Don Giuseppe Diana” del Centro di formazione nazionale del Corpo Forestale dello Stato di Castel Volturno, sito in via Trieste.

L’appuntamento avrà respiro internazionale e vedrà coinvolti attori di primo piano nei campi menzionati, come: il Procuratore capo della Direzione distrettuale antimafia di Napoli Giuseppe Borrelli: il Dirigente superiore del Corpo Forestale dello Stato per la Campania Sergio Costa; il giornalista d’inchiesta Sandro Ruotolo; il giornalista Sky Paolo Chiariello; lo scienziato Antonio Giordano in conferenza dagli Stati Uniti d’America; il professore Michele Marzullo, docente presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II; la dottoressa Adriana Franzese, esperta di prevenzione del diabete infantile; il dottor Raffaele Canonico, medico dello Sport, il vicepresidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Mimmo Falco; e il sindaco di Casal Di Principe e medico Renato Natale. L’incontro sarà moderato dal presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli dopo l’introduzione di Tommaso Morlando, presidente dell’associazione Centro Studi Officina Volturno, e i saluti del sindaco di Castel Volturno Dimitri Russo.

Prevenzione. Sconosciuta e ignorata, sottovalutata nella sua importanza, concettualmente indispensabile, ma tutt’oggi il fallimento di una società disinformata, messa alle corde da troppi interessi occulti della classe medica e politica” ha dichiarato il presidente di Officina Volturno, Tommaso Morlando, per poi ribadire: “Il fine del convegno è di sensibilizzare l’opinione pubblica circa il tema della prevenzione, analizzandola in tre diverse dimensioni: sociale, medica e ambientale”.
Il convegno per gli iscritti all’Ordine dei giornalisti ha valenza di formazione professionale e permette l’acquisizione di 6 crediti.

Co. Sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout