Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Teatro > "Teatro delle folli idee" - Maggio: mese di grandi traguardi

"Teatro delle folli idee" - Maggio: mese di grandi traguardi

mercoledì 23 maggio 2012, di redazione


GRAZZANISE – Maggio all’insegna delle grandi conquiste quello che stanno per concludere i giovani dell’associazione giovanile culturale “Teens’Park Onlus” e della compagnia “Teatro delle Folli idee”, guidati da Antonio Nardelli. Dopo il debutto scenico, giorno 12 in seno al “Maggio musicale” organizzato dall’associazione “Tre Grazie - Grazzanise” del gruppo di musica e danze popolari “’A luna nova”, che ha riscosso grandi consensi, tra il plauso generale degli spettatori, ottimo successo sta riscontrando, a Capua, la mostra di pittura di Salvatore Nardelli, il giovane artista, membro dell’associazione, scomparso lo scorso anno.
Nel “Museo diocesano di arte moderna”, infatti, lo scorso sabato è stata inaugurata la mostra “Sinfonia di colori”, visitata anche dal vescovo, monsignor Bruno Schettino, che sarà accessibile gratuitamente fino al 30 maggio prossimo. Le porte del museo sono aperte dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20. Una mostra, questa, che già ha riscosso successo in diverse parti d’Italia, colpendo per l’uso esperto dei colori e per i messaggi insiti all’interno dei dipinti.
Domenica scorsa, invece, si è svolto “Essere ed…essere”, uno stage di teatro di 10 ore tenuto dallo stesso Antonio Nardelli. I numerosi partecipanti, provenienti sia da Grazzanise che dai centri limitrofi (in particolare Castel Volturno), hanno avuto modo di intraprendere un viaggio nella propria interiorità, scoprendo l’essenza dell’essere attori. “Lo stage si è concluso con lacrime di gioia” afferma, orgoglioso, Nardelli, che, con i suoi ragazzi, già ha in mente qualche altro stage. E’ proprio a Castel Volturno che Nardelli da alcune settimane sta tenendo delle lezioni di teatro ai bambini della scuola media “Garibaldi”, così da portare il teatro anche lì e favorendo la sinergia tra i due paesi.
I membri di “Teatro delle folli idee”, dalla loro, si preparano ad una serie di sorprese estive, in vista della “II Settimana della cultura ‘Salvatore Nardelli’”, che, come lo scorso anno, si promette ricca di eventi.

Ufficio Stampa “Teatro delle Folli idee”

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout