Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > Le ultime statistiche di questo portale

Le ultime statistiche di questo portale

martedì 3 gennaio 2012, di redazione


Grazzanise - Archiviato il 2011 è il momento di fare un piccolo bilancio sul traffico del sito. Avvalendoci del sistema di rilevazione Awstats messoci a disposizione dal nostro provider e che abbiamo attivato nel mese di febbraio scorso, rileviamo che da Marzo a Dicembre abbiamo avuto 30.714 visitatori diversi e 56.900 visite complessive. Sono state viste 442.481 pagine e gli accessi sono stati 1.551,125. Non male, vero?

Aggiungiamo che dal Marzo 2007 a oggi abbiamo avuto 306.197 visitatori diversi. Per limitarci al solo mese di dicembre appena trascorso, abbiamo registrato 3.359 visitatori diversi che si sono collegati 6.643 volte con una media giornaliera di 214 visite e accedendo a 49.566 pagine. Gli accessi sono stati 172.520. Il traffico web è stato di 2377,55 MB.

I giorni di maggior traffico sono risultati il Martedì (6.736 accessi) e il Lunedì (6.274 accessi). In quanto a pagine visitate il Lunedì è il giorno più trafficato, seguito dal Venerdì. I nostri visitatori non si limitano a leggere gli articoli ma sono interessati a scaricare file, che si tratti di allegati o di pubblicazioni speciali. Sempre nel mese appena trascorso si è rilevato interesse per alcuni dei Quaderni, in particolare quello sul concorso di Natale, quello sulle poesie della festa della donna o sulla Congrega di Montevergine o, infine, sul numero zero del nostro Europa Magazine.

Per quanto attiene ai sistemi operativi e browser utilizzati vincono di gran lunga Windows e MS Explorer (ma il sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Opera e Safari).

Infine qualche dettaglio interessante per quanto concerne l’origine delle visite.
Ovviamente gli accessi dall’Italia (119.920) sono i più numerosi. Più di 400.000 accessi, invece, sono stati originati da IP sconosciuti,da siti commerciali e reti. Ma quello che più incuriosisce è il dato dagli accessi dall’estero. Sempre per il dicembre 2011 registriamo 307 accessi dalla Russia, 204 dalla Svizzera, 154 dal Regno Unito, 148 dalla Gerrmania, 89 dall’Ucraina, 163 dalla Finlandia e senza stare a elencare tutte le nazioni ne citiamo qualcuna di quelle più lontane come la Thailandia, la Cina, gli USA, il Nicaragua, il Canada, il Chile,…

Noi stessi stentiamo a credere questa cosa ma i dati sono incontrovertibili e ci spingono a continuare in questo lavoro pesante per le nostre forze ma gratificante.

frates

Portfolio

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout