Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Spettacoli > Guarda che luna... aria, arte, ritmo, vitalità con il Thanks Swing & (...)

Guarda che luna... aria, arte, ritmo, vitalità con il Thanks Swing & Bossa Quartet Project

venerdì 16 settembre 2011, di redazione


A Santa Maria Capua Vetere in occasione dell’evento ’Guarda che luna... aria, arte, ritmo, vitalità’ in programma per domenica 18 settembre concerto della Band grazzanisana ’Thanks Swing & Bossa Quartet Project feat Maria Rauso’ - Angelo Cirillo al pianoforte, Antimo Russano al basso, Marco Orsomando alla batteria, Franco Petrella al sax e Maria Rauso voce.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione per lo sviluppo dell’arte e della cultura ’BeMore’, con il patrocinio del Comune di Santa Maria Capua Vetere, della Provincia di Caserta, del comitato provinciale di Caserta per l’Unicef e sponsorizzato da Co.Le.Fin.Fidi scpa. L’evento comincerà alle 18.30 con due spazi riservati ai bambini e curati dalla ludoteca ’Baby Fun’ e dall’associazione Pa.Ta.Tr.Ac che porta a Santa Maria ’1, 2, 3... Leggo’, un progetto di letture ad alta voce interamente finanziato dai fondi europei del ’Programma Gioventù in Azione’ all’interno di "Iniziative Giovani".

A partire dalle 18.30 saranno allestite anche le aree ’arte’ e ’ritmo’. Lungo il percorso che si snoda attraverso il centro di Santa Maria, infatti, si svolgeranno le esibizioni curate dalle Associazioni Musicali ’Lira’ e ’Sonorika’.
La Bossa Nova dei ’Thanks Swing & Bossa Quartet Project’ sarà protagonista a piazza Bovio, mentre il rock degli ’Anjuna Market’ animerà piazzetta Malatesta.
Non mancheranno piacevoli sorprese nel corso della serata: Slow Food accompagnerà gli interessati in un percorso sensoriale del gusto; due mini lezioni sui prodotti locali. Alle 21 a piazza Bovio il giornalista Rai - nonché chitarrista rock - Paolo Pasi presenterà il suo ultimo libro pubblicato con le Edizioni Spartaco, ’E il cane parlante disse bang’.

Co. Sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout