Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Scienze > Solstizio d’inverno, il giorno più corto dell’anno

Solstizio d’inverno, il giorno più corto dell’anno

martedì 21 dicembre 2010, di redazione


Domani 22 dicembre (per quest’anno) cade il Solstizio d’inverno, ovvero è il giorno più corto perché il sole, nel suo moto apparente (infatti è la Terra a girare intorno ad esso) raggiunge la sua declinazione minima, cioè si trova nel punto più meridionale. Quella massima si raggiunge a giugno (Solstizio d’estate).

Eppure molti sono convinti che il giorno più corto dell’anno sia il 13 dicembre, festa di S. Lucia. A rafforzare tale convinzione concorre il detto "Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia". Chi non ha avuto occasione di ascoltarlo almeno una volta da persone anziane?

Questo detto, tuttavia, non è campato in aria ma si fonda su dati di fatto storici. Infatti prima del 1582 il Solstizio d’inverno cadeva proprio nel giorno di S. Lucia a causa della sfasatura tra il calendario civile e quello solare.

Osservazioni astronomiche più accurate portarono alla riforma gregoriana del calendario. Si calcolò che nel corso dei secoli precedenti si erano accumulati 10 giorni di sfasatura tra i due calendari. Si procedette a una riforma rispetto al precedente calendario giuliano, stabilendo che l’anno fosse composto da 365 giorni e per recuperare la differenza che si produceva ogni quattro anni si allungava il periodo di un giorno. Questa risistemazione sanava le cose per il futuro ma rimaneva la sfasatura dei dieci giorni a cui si accennava. Gregorio XIII decretò che dal 4 ottobre 1582 si passasse direttamente al 15 ottobre, per cui il solstizio venne a trovarsi tra il 21 e il 22 dicembre.

La festa di S. Lucia continuò ad essere celebrata il 13 dicembre e con essa il detto popolare che è arrivato fino ai nostri giorni. 13 o 21 dicembre, da adesso in poi, prima lentamente e poi in maniera sempre più evidente, le giornate cominceranno ad allungarsi. E questo ci rinfranca sicuramente lo spirito.

frates

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout