Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Aglaia e Talia soccorse dai Vigili

Aglaia e Talia soccorse dai Vigili

venerdì 13 agosto 2010, di redazione


Grazzanise - Dopo aver trascorso la notte presso il comando di Polizia Municipale, dove sono state rifocillate e accudite, Aglaia e Talia, così le hanno chiamate gli agenti, hanno trovato finalmente accoglienza presso una struttura ad hoc.
Stiamo parlando di due femmine bastardine nere, di poche settimane, che i vigili hanno ricevuto in consegna dai Carabinieri a cui erano state affidate da due ragazzi che le avevano trovate per strada.
Un’altra storia di ordinario abbandono finita quasi bene. Si, perché gli agenti si sono adoperati invano per trovare loro dei padroncini e alla fine hanno dovuto portarle presso il canile municipale, seguendo la stessa strada di altri quattro cuccioli nati da pochi giorni.
Adesso le due piccole vivono in comunità ma è ancora possibile adottarle per dar loro una casa e una famiglia.
Il fatto riporta all’attenzione il grave fenomeno degli abbandoni, soprattutto in prossimità delle vacanze, e gli agenti di P.M. fanno appello al senso responsabilità delle persone affinché simili episodi non abbiano a ripetersi.

frates

Rispondere all'articolo

 

3 Messaggi del forum

  • Aglaia e Talia soccorse dai Vigili

    14 agosto 2010 20:15, di M.R.
    mi chiamo marta raimondo da anni mi occupo di cuccioli abbandonati e quando li raccolgo per strada cerco di sistemarli, molte volte tra le colleghe della mia scuola..scrivo perchè colgo l’occasione per rendere pubblico a tutti lo stato del canile..ho avuto modo di entrare visitare, indagare sul servizio veterinario che esiste(?) al canile..i cuccioli poco tempo fa erano accuditi da un extracomunitario che dava loro da mangiare, puliva pochissimo le cellette e quando i cuccioli stavano male non chiamava il veterinario, il quale veniva una volta a settimana, il giovedi si sperava..parlando col presidente del canile , residente a casal di principe mi disse che i cuccioi non venivano vaccinati perchè non c’erano soldi..a volte ne prendevo uno dei tanti e li sistemavo ..uno lo tenni era gia malato aveva contrattola gastroenterite..non ci fu nulla da fare nonostante le cure del mio veterinario il piccolo mori dopo strazi indicibili: la gastroenterite colpisce i non vaccinati con diarree di sangue vomito finchè il cane non muore con sofferenze atroci..io l’ho vissuto e faccio appello a chi mi legge di adottarli e alle persone che possono intervenire sulla questione canile..tempo fa contattai il forum dei giovani tramite l’assessore alle politiche giovanili ma non vi fu interessamento alla questione.. una vaccinazione costa 7 euro.. NON SI PUO MORIRE PER COSI POCO.. AIUTATE GLI ANIMALI A VIVERE NON HANNO PAROLA PER DIRVELO..GRAZIE

    Rispondere al messaggio

    • Aglaia e Talia soccorse dai Vigili 16 agosto 2010 20:55, di assunta
      perchè non hai denunciato quello che hai visto?perchè ne hai preso uno abbandonando tutti gli altri a morte sicura? ti posso dire che non ami gli animali,perchè per me se ti accorgi che qualcosa non và si denuncia il sistema.

      Rispondere al messaggio

      • Aglaia e Talia soccorse dai Vigili 17 agosto 2010 21:57, di M.R.
        cara assunta ne ho preso uno perchè a casa ho gia 4 cani e 5 gatti..ho preso informazioni dettagliate: il veterinario ha per contratto l’obbligo di visitare i cani una volta a settimana , il presidente l’ho contattato varie volte e mi ha risposto che i soldi non bastavano per le vaccinazioni..con la denuncia non avrei ottenuto niente..bisogna fare sensibilizzazione e io nel mio piccolo lo faccio, ho sistemato molti cuccioli e continuo a farlo, nella mia auto ho un sacco di croccantini e mi fermo quando vedo i randagi affamati..credo che se tanti aprissero un po piu gli occhi e il cuore ....PREFERISCO PORRE LE PROBLEMATICHE AFFORNTANDOLE CON SERENITA IN ATTESA DI RISCONTRI POSITIVI..SONO DA SOLA IL PAESE E GRANDE DATEVI DA FARE..LE ASSOCIAZIONI DOVREBBERO MUOVERSI VERSO QUESTA DIREZIONE..

        Rispondere al messaggio


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout