Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > La visita di Zinzi a Grazzanise

La visita di Zinzi a Grazzanise

sabato 13 marzo 2010, di redazione


GRAZZANISE - Al termine di un lungo tour elettorale che lo ha condotto in vari centri, il candidato del centrodestra alla presidenza della Provincia, on. Domenico Zinzi, ha fatto tappa nella tarda serata di ieri venerdì 12 marzo anche a Grazzanise, accolto dal sindaco Parente e da esponenti della sua amministrazione, da diversi candidati al consiglio provinciale, nonché da simpatizzanti ed amici.
L’incontro è slittato di quasi due ore a causa del ritardo accumulato nelle tappe precedenti.
foto di G. Florio

Al tavolo d’onore, intorno al candidato presidente, erano Marcello Vaio (Liberal), Benito Palazzo (La destra), Agostino Parente (Nuovo PSI), Enrico Petrella (PRI), Luigi Russo (MPA) e Achille Cuccari – sindaco Vitulazio (UDC).
Ha introdotto Giuseppe Raimondo il quale ha fatto risalire la colpa del degrado della provincia di Caserta al centro-sinistra e si è detto sicuro della vittoria di Zinzi, prendendo a prestito da Dante il concetto del nocchiero.
A sua volta il sindaco Parente ha ringraziato Zinzi per la sua presenza nel nostro paese.

Il candidato presidente ha assicurato il suo impegno per far riacquistare alla provincia la dignità perduta; ha, ovviamente, criticato il governo Bassolino e si è soffermato anche lui sulla bassa posizione in classifica per quanto riguarda la qualità della vita. Dicendosi sicuro della vittoria ha affrontato l’altro tema di grande attualità e molto sfruttato nelle campagne elettorali da entrambi gli schieramenti, cioè l’aeroporto.

Ha accusato la sinistra di scarso interesse a rendere concreto il progetto. Ovviamente le recenti dichiarazioni del candidato di centrosinistra alla presidenza della Regione, De Luca, hanno offerto al centrodestra materia su cui puntare per la propaganda elettorale. Ha terminato rivendicando chiarezza di idee e compattezza della coalizione che lo sostiene.

Martedì 16 marzo, nello stesso ambiente, toccherà al candidato del Centrosinistra, Giuseppe Stellato. Intanto in paese si susseguono le manifestazioni sia delle liste per le comunali che dei candidati al consiglio provinciale.

frates

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout