Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > “Tra il bue e l’asinello”: parte la II edizione

“Tra il bue e l’asinello”: parte la II edizione

mercoledì 26 dicembre 2012, di redazione


GRAZZANISE – Ha avuto un ottimo successo, maggiore di quello dello scorso anno, la II edizione del concorso “Tra il bue e l’asinello” organizzato dall’associazione giovanile culturale “Teens’Park Grazzanise” e dedicato a tutti gli allestitori di presepi o aspiranti tali, che volessero mettersi in gioco per vincere anche un premio. Nell’atrio della scuola media “Can. F. Gravante”, infatti, sono esposti 19 presepi che, in questi giorni, saranno analizzati da una giuria composta da esperti, che conferirà dei premi in base alla fedeltà alla tradizione, alla bellezza della composizione, all’originalità dei materiali e all’originalità del messaggio.
Tra i partecipanti anche gli studenti della scuola media, che hanno realizzato le opere nell’ambito dell’attività scolastica. A gennaio, quindi, saranno conferiti tutti i premi ai vari vincitori, che potranno chiudere le vacanze natalizie nel modo migliore, con la soddisfazione di aver realizzato un buon lavoro.
Tutti i presepi presentano una grande varietà di forme, colori, dimensioni e messaggi, ma solo pochi riusciranno a colpire la giuria al punto da indurla a conferire un premio. Nell’atrio, inoltre, per aiutare degli artisti emergenti a farsi conoscere, sono esposte le opere dei due giovani fratelli di Casapulla, Natalia e Carlos Onofre dell’Istituto d’Arte di San Leucio, e di un giovane artista napoletano laureato all’Accademia di Belle Arti, che esporranno le proprie opere fino al termine del concorso.

Ufficio Stampa Agc “Teens’Park Grazzanise Onlus”

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout