Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Militare ucciso in Afghanistan, cordoglio di De Franciscis

Giovanni Pezzulo era originario di Carinola

Militare ucciso in Afghanistan, cordoglio di De Franciscis

"Vicini ai familiari, era un valoroso figlio della nostra terra"

mercoledì 13 febbraio 2008, di redazione


Il presidente della Provincia di Caserta, Sandro De Franciscis, ha fatto giungere attraverso il sindaco di Carinola, Pasquale Di Biasio, il proprio cordoglio e quello dell’Amministrazione ai familiari di Giovanni Pezzulo, il militare rimasto ucciso oggi in Afghanistan durante l’azione terroristica contro il contingente di forze internazionali.
In un telegramma inviato ai genitori di Pezzulo e alla moglie dello sfortunato militare, De Franciscis ha fatto poi sapere di "sentirsi accanto" alla sua famiglia "in questo momento di grande dolore" e di poter farsi interprete di "sentimenti di analoga vicinanza ed affetto da parte dell’intera comunità provinciale alle persone care di un valoroso figlio della nostra terra, impegnato con il contingente italiano nella difficile e delicata opera di pacificazione di quell’area".

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout