Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Strada provinciale 333 pericolosa, il sindaco Papa scrive alle autorità e si (...)

Strada provinciale 333 pericolosa, il sindaco Papa scrive alle autorità e si provvede a rifare manto stradale

sabato 29 settembre 2012, di redazione


Santa Maria La Fossa – Solo a seguito della segnalazione inoltrata a fine agosto a tutti gli organi competenti da parte del sindaco di Santa Maria La Fossa Antonio Papa, si sta provvedendo in questi giorni al rifacimento del manto stradale della SP 333 dal bivio per Cancello ed Arnone fino a Grazzanise.
La missiva del sindaco Papa fu inviata al Prefetto di Caserta d.ssa Carmela Pagano, all’ Amministrazione Provinciale di Caserta - Settore Viabilità, alla Legione Carabinieri Campania - Stazione di Grazzanise, al Commissario Prefettizio del Comune di Grazzanise, all’Ufficio Tecnico e al Comando Polizia Municipale del Comune di Grazzanise.
Premesso – si legge nella missiva - che l’Amministrazione Comunale di Grazzanise sta eseguendo i lavori per la realizzazione dell’Emissario di Grazzanise; che buona parte dei lavori stanno interessando la strada Provinciale 333 mediante lo scavo e messa in opera del collettore fognario nel tratto dal Km. 15,650 al Km. 10,250; che attualmente i lavori risultano sospesi da qualche settimina, il tutto senza segnaletica di sicurezza e il manto stradale risulta essere in forte dissesto (avvallamenti e disconnessioni del manto stradale); che da notizie assunte, su tale tratto di strada si sono verificati vari incidenti stradali; tutto ciò premesso – continua Antonio Papa - Considerato che buona parte della popolazione dal sottoscritto amministrata, periodicamente percorre la strada Provinciale 333, sia per recarsi a lavoro e/o in luoghi di villeggiatura, con la presente al fine di tutelare la pubblica e privata incolumità, si invitano gli enti in indirizzo ad attivarsi ognuno per quanto di competenza al fine di eliminare il pericolo lamentato. Sicuri di un sollecito riscontro della presente (anche in considerazione dell’elevato stato di pericolo in cui versa attualmente l’arteria stradale in parola) si coglie l’occasione per porgere distinti saluti”.

Co. Sta.

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout