Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Religione > Sabato la Professione Perpetua di Fra’ Fabio

Sabato la Professione Perpetua di Fra’ Fabio

mercoledì 15 settembre 2010, di redazione


I Frati Minori dell’Umbria annunciano con gioia la Professione Perpetua di Fra’ Fabio Nardelli nelle mani del MRP Bruno Ottavi, che avverrà Sabato 18 settembre 2010 alle ore 17,00 nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola in Assisi.

Fra’ Fabio Nardelli, nato nel 1983, conseguita la maturità scientifica al liceo Garofano di Capua e frequentata per qualche anno la facoltà di matematica a Caserta, dopo un tempo di riflessione di circa tre anni, matura la sua vocazione alla vita consacrata nello stile francescano.
Entra in convento a Monteluco di Spoleto nel settembre del 2004 per cominciare l’anno di postulato (provare la vita dei frati e verificare se effettivamente la vocazione scelta era la sua), e un anno dopo a San Damiano veste il saio francescano. Così comincia per lui l’anno di noviziato (l’anno della prova), un anno privilegiato in cui sperimenta l’immenso amore di Dio nella sua vita e viene provato in alcuni ambiti della vita spirituale: preghiera, silenzio, lavoro e vita fraterna.

Il 3 settembre 2006 a San Damiano professa per la prima volta la vita e la Regola dei Frati Minori e i voti di povertà, castità e obbedienza che rinnoverà ogni anno. Nel frattempo comincia la sua formazione teologico-filosofica presso l’Istituto Teologico di Assisi per 5 anni. Durante il tempo della formazione Fra’ Fabio ha vissuto a Fameto, in un convento vicino Perugia per 2 anni e poi per altri 2 anni a Santa Maria degli Angeli in Porziuncola.

Alla fine di questo percorso i frati che hanno curato la sua formazione ritengono il candidato idoneo per la professione solenne; il definitorio e il ministro provinciale padre Bruno Ottavi hanno ammesso Fra’ Fabio ad emettere la professione solenne il 18 settembre 2010 (per tutta la vita frate minore, per tutta la vita povero, casto e obbediente).

Fra’ Fabio è stato trasferito nel convento di San Damiano con l’incarico di animatore liturgico e aiuto-santuario.

In occasione della cerimonia di Assisi, da Grazzanise partirà un torpedone il 18 mattima. Ma anche chi resterà a casa potrà seguire l’evento tramite la web tv dei frati francescani sul sito www.porziuncola.org

grazzaniseonline si unisce ai concittadini nel formulare a fra’ Fabio i più sinceri auguri di un lungo e fecondo apostolato.

Rispondere all'articolo

 

1 Messaggio

  • Sabato la Professione Perpetua di Fra’ Fabio

    15 settembre 2010 10:25, di paparente

    Cari amici, vedo in voi le "sentinelle del mattino" in quest’alba del terzo millennio. Nel corso del secolo che muore, giovani come voi venivano convocati in adunate oceaniche per imparare ad odiare, venivano mandati a combattere gli uni contro gli altri. I diversi messianismi secolarizzati, che hanno tentato di sostituire la speranza cristiana, si sono rivelati veri e propri inferni. Oggi siete qui convenuti per affermare che nel nuovo secolo voi non vi presterete ad essere strumenti di violenza e distruzione; difenderete la pace, pagando anche di persona se necessario. Voi non vi rassegnerete ad un mondo in cui altri esseri umani muoiono di fame, restano analfabeti, mancano di lavoro. Voi difenderete la vita in ogni momento del suo sviluppo terreno, vi sforzerete con ogni vostra energia di rendere questa terra sempre più abitabile per tutti. Cari giovani del secolo che inizia, dicendo "sì" a Cristo, voi dite "sì" ad ogni vostro più nobile ideale. Non abbiate paura di affidarvi a Lui. Egli vi guiderà, vi darà la forza di seguirlo ogni giorno e in ogni situazione.

    Papa Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla)

    AUGURI

    Rispondere al messaggio


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout