Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > Noi non ci stiamo: anche Nuovi Orizzonti si oppone al Puc

Noi non ci stiamo: anche Nuovi Orizzonti si oppone al Puc

Il gruppo di Conte punta il dito contro il piano: blocca lo sviluppo del paese

lunedì 13 aprile 2015, di Peppe Florio


GRAZZANISE – Dagli altri gruppi politici ce lo saremmo aspettati e, quindi, non vi avremmo dato tanto peso; ma quando è Nuovi Orizzonti, movimento che si è dimostrato sempre “lealista” con la commissione straordiaria (anche quando molti intorno hanno puntato il dito contro la triade), a schierarsi contro il nuovo Piano Urbanistico Comunale, allora vuol dire che qualcosa, in quel testo, veramente non va.

Un breve manifesto, che in calce pubblichiamo integralmente, per mettere in evidenza i punti che la lista guidata da Federico Conte proprio non accetta del nuovo Puc. Un piano che, già nell’opinione di molti, rischia di bloccare lo sviluppo socio-economico del paese e che non tiene conto delle reali esigenze dei cittadini. Per questo motivo, la civica ha messo a disposizione la propria sede di via Cesare Battisti (angolo via Annunziata) il martedì e il venerdì dalle 19 alle 21, per dare alla possibilità ai cittadini, con l’aiuto di tecnici qualificati, di muovere le proprie osservazioni. Un’iniziativa simile, proprio in questi giorni, è stata avviata anche da Senso civico, che aprirà tutti i giorni la propria sede ai cittadini dalle 19 alle 22.

NOI NON CI STIAMO

Un Piano Urbanistico dovrebbe programmare lo sviluppo socio-economico del territorio per i futuri anni. Questo P.U.C.- Piano Urbanistico Comunale - al contrario:
1) NON PREVEDE LO SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DEL TERRITORIO
2) RIDUCE LE ZONE PER ATTIVITA’ PRODUTTIVE SOLO A QUELLE RISULTANTI DAL CAMBIO DI DESTINAZIONE DELLE ZONE VINCOLATE
3) INSERISCE LE POCHE REALTA’ PRODUTTIVE PRESENTI SUL TERRITORIO IN ZONA AGRICOLA .

La Lista Civica Nuovi Orizzonti ritiene fondamentale per lo sviluppo del nostro Paese una profonda revisione del PUC che non ha assolutamente tenuto conto, a nostro parere, delle reali esigenze del nostro territorio e delle esigenze dei singoli nuclei familiari.
Per questi motivi Nuovi Orizzonti, a tutela degli interessi dei singoli e della collettività, si rende disponibile con propri tecnici qualificati, il martedì e venerdì dalle 19,00 alle 21,00 presso la sede di via C. Battisti (angolo via Annunziata) per tutti coloro che ritengano di dover ricorrere contro le previsioni del piano urbanistico comunale redatto.

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout