Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > "Porco in Siler": a Senerchia rivive l’antica arte norcina

"Porco in Siler": a Senerchia rivive l’antica arte norcina

martedì 19 maggio 2015

Giovedì 21 maggio 2015 il quinto appuntamento del Progetto Integrato di Promozione del Territorio "Le Nevere e gli Antichi Mestieri della Terminio Cervialto", iniziativa promossa dalla Comunità Montana Terminio Cervialto.

L’evento itinerante "Le Nevere e gli Antichi Mestieri della Terminio Cervialto", farà tappa a Senerchia, comune che sorge alle falde del Monte Polveracchio, sulla riva destra del fiume Sele. La manifestazione si svolgerà presso l’Agriturismo La Ruota dove si potranno visitare gli stand espositivi dedicati agli antichi mestieri: la Merlettaia, il Furnaro (fornaio), il Pastaro (pastaia), il Casaro, il Chianchiere (macellaio), il Cestaio e l’Ebanista e seguire il percorso dedicato alla conoscenza delle Nevere, ovvero i frigoriferi dei nostri nonni dove si conservava la neve destinata alla produzione di sorbetto artigianale o a raffreddare le bevande nei periodi estivi. L’evento prende il nome di "Porco in Siler", un richiamo all’antica arte norcina locale che permette ancora oggi di produrre salumi e insaccati di grande pregio.


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout