Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > Nassiriya: per non dimenticare

Nassiriya: per non dimenticare

martedì 12 novembre 2013, di redazione


12 novembre 2003 ore 10.40 irachene, 08.40 locali, l’Italia, seppur da lontano, viene colpita al cuore. Tutti ricorderanno il vile attentato terroristico alla base italiana MSU dei Carabinieri che provocò la morte di 19 innocenti italiani, 12 Carabinieri, 5 militari dell’Esercito in servizio in missione di pace in Iraq e 2 giornalisti. Insieme a loro persero la vita anche 9 iracheni.

Il 12 novembre 2003 è stata scritta una della pagine più buie della storia della nostra Nazione e questo giorno rappresenterà per sempre nella memoria collettiva una dura pagina di dolore.

Oggi, a distanza di dieci anni, il nostro ricordo, il nostro dolore, è ancora vivo e la ferita è ancora aperta.

Gli italiani non potranno mai dimenticare il sacrificio dei nostri connazionali che hanno pagato con la loro vita il forte senso del dovere che da sempre motiva i militari impegnati in missioni di pace all’estero. Chi ha vissuto quei giorni, seppur indirettamente, potrà ricordare il silenzio che regnava nell’intera nazione ma soprattutto ricorderà la profonda solidarietà con cui tutti gli italiani si strinsero intorno ai familiari delle vittime ed a ciò che rappresenta il nostro TRICOLORE, sostenendo, così come è avvenuto in poche altre occasioni, la nostra sovranità e identità nazionale.

Con quegli stessi sentimenti, con quello stesso rispettoso silenzio, oggi, 12 novembre 2013, ricordiamo con orgoglio e gratitudine quanti persero il dono della vita elencando i loro nomi affinché rimangano impressi nella memoria di ogni italiano:
Mar. Aiut. Massimiliano Bruno
S. Ten. Giovanni Cavallaro
Brig. Giuseppe Coletta
App. Andrea Filippa
Mar, Lgt. Enzo Fregosi
Mar. Ca. Daniele Ghione
App. Horacio Majorana
Brig. Ivan Ghitti
V. Brig. Domenico Intravaia
S. Ten. Filippo Merlino
Mar. Aiut. Alfio Ragazzite
Mar. Aiut. Alfonso Trincone
Cap. Massimo Ficuciello
Mar. Ca. Silvio Olla
1° C.le Magg. Alessandro Carrisi
C.le Magg. Ca. Sc. Emanuele Ferraro
C.le Magg. Pietro Petrucci
Marco Beci (cooperatore internazionale)
Stefano Rolla (regista)

10, 100, 1000 volte, ONORE A VOI, EROI DI PACE!!!

Pignataro Maggiore, lì 12 novembre 2013.

Prima L’Italia
Pignataro Maggiore

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout