Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Lucia Esposito: inopportuno il defilarsi di Caldoro sulla questione (...)

Lucia Esposito: inopportuno il defilarsi di Caldoro sulla questione Aeroporto

giovedì 1 marzo 2012, di redazione


Grazzanise - Ieri 29 febbraio 2012 ha avuto luogo il previsto incontro della consigliera regionale Lucia Esposito con i cittadini nel circolo PD di Grazzanise. In una affollata riunione che ha visto la presenza anche dei consiglieri comunali di Nuovi Orizzonti, Federico Conte e Giuseppe Raimondo, dopo una puntuale introduzione di Pasquale Raimondo, del direttivo di sezione, l’esponente regionale del PD che è subentrata a Enrico Fabozzi da due mesi, ha svolto una disamina degli ultimi avvenimenti nell’assise regionale.

In presenza di una campagna di stampa contro la delocalizzazione a Grazzanise dell’aeroporto internazionale di Napoli - ha detto Esposito - l’assenza di Caldoro dalle sedute è stata inopportuna.
Si è partiti - ha continuato la consigliera regionale - dalla relazione di Vetrella ma nel corso della giornata è venuto fuori che non c’era la volontà di approvare una mozione su Grazzanise perché ogni tentativo di miglioramento veniva stoppato da misteriose telefonate. Sarebbe stata auspicabile - ha proseguito Esposito - l’approvazione di un’unica mozione ma ciò non è stato possibile. In ogni caso il PD ha cercato di presentare un testo accettaile da tutti e infatti la propria mozione non ha avuto nessun voto contrario.
L’esponente del PD ha condannato ancora una volta l’assenza del governatore della Campania e degli assessori. In questa situazione - ha spiegato - le istanze dei territori, soprattutto di questa provincia dove il centro-destra ha avuto più voti, non vengono prese in considerazione e non si riesce a decidere sulle maggiori problematiche (vedi la questione di Carditello).
L’assemblea si è chiusa sull’impegno della consigliera a farsi carico delle istanze del territorio a fronte di sollecitazioni concrete provenienti dalla base.

Il giorno prima, alla presenza del responsabile provinciale "Forum e Associazioni" dei Giovani Democratici, P.G. Fulco, era stato designato segretario dei Giovani del Circolo "Nilde Iotti" Rosario Ciliento, perfezionando l’iter cominciato con la campagna tesseramento del novembre scorso.

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout