Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > La Teens’Park la spara grossa

La Teens’Park la spara grossa

In arrivo la Prima settimana della cultura “Salvatore Nardelli”

mercoledì 24 agosto 2011, di redazione


Grazzanise - 10 eventi in 7 giorni. 2 mostre di 3 artisti diversi, 2 commedie, 1 Cosplay, 1 gara podistica, 2 concerti, 1 pomeriggio dedicato ai più piccoli, 1 serata dedicata alla danza: questo il quadro definitivo della Prima settimana della cultura, che colorerà Grazzanise di eventi unici. Ed è al 33enne artista grazzanisano, venuto a mancare lo scorso gennaio, Salvatore Nardelli, che i giovani della Teens’Park hanno deciso di dedicare questo maxi contenitore di eventi.
Tutto avrà inizio così come era cominciato, circa due anni fa, nell’agosto del 2009, il primo evento promosso dall’associazione: “Sinfonia di colori”, prima mostra personale di Salvatore Nardelli. Alle 19:30 del 31 agosto, infatti, sarà inaugurata la prima mostra postuma di Nardelli “Per me la vita è stata una Sinfonia di colori”, che sarà visitabile, dalle 19 all’interno della chiesa di San Giovanni Battista, per tutta la settimana.
Ma a fare compagnia ai dipinti di Nardelli, ci saranno, nella sala consiliare del comune, le fotografie dei due artisti locali Giovanni Izzo ed Emiliano Raimondo, la cui mostra “A Salvatore Nardelli – parte 2” sarà inaugurata il 1 settembre alle 18:30 e potrà essere visitata tutti i giorni dalle 17 alle 20. Lo stesso giorno, alle 21, il gruppo dell’associazione, “Teatro delle folli idee”, scenderà in piazza Emiliana, dando il via agli spettacoli teatrali, con una delle due commedie in programma: “Il re (a) nudo”, di Giuseppe Florio per la regia di Antonio Nardelli.
Venerdì 2, invece, lo spettacolo comincerà dalle 10, con la I edizione del “Grazzanise Cosplay”, che vedrà appassionati e curiosi accorrere in via Enrico Lauro, per esibirsi e gareggiare per il miglior costume. La sera, alle 21 in piazzetta Emiliana, sarà invece la volta della musica, col “Fresell ‘n’ jazz”: un concerto dei “Thanks Quartet” accompagnato da stand gastronomici.
Il 4 sera, il gruppo “Teatro delle folli idee” chiuderà, nella stessa location della prima, la rassegna di opere, con “La locanda di Mantova”, di Roberta Sandias con la regia di Nardelli.
Un tuffo nello sport, invece, il 5. Alle 19, infatti, partirà da via Enrico Lauro una gara podistica da 5 e 9 chilometri. La sera alle 21 toccherà, invece, in piazza Emiliana, alla danza ritmica, con l’esibizione di una scuola di Casal di Principe.
Giovedì 6, sarà la volta dei più piccoli, che dalle 17, in piazza Emiliana, avranno uno spazio tutto dedicato loro da “Le piccole canaglie” di Cancello ed Arnone.
A chiudere la settimana di eventi, ci penseranno, però, i musicisti de “’A via ‘e perruni” di Marcianise, con, dalle 21 in piazza Emiliana, lo spettacolo di musica e balli popolari “A Totore”.

Co. Sta.

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout