Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Istruzione > Peter Pan, un tuffo nell’isola che non c’è tra ritmo, balli e canti

Tutto pronto per lo spettacolo della Scuola Primaria Don Milani

Peter Pan, un tuffo nell’isola che non c’è tra ritmo, balli e canti

giovedì 9 dicembre 2010, di redazione


Grazzanise - Non solo problemi, polemiche, strumentalizzazioni. La Scuola Primaria Don Milani è soprattutto, diremmo per fortuna, attività didattica, formazione, lavoro quotidiano e benemerito per la formazione intellettuale, fisica, morale e sociale dei bambini che sono il futuro del nostro paese.
Su di essi si investe e si lavora da parte di dirigenti, maestri e personale tutto nonostante le difficoltà dei tempi, la scarsezza dei fondi e il sovvertimento chiamato riforma di questo delicato settore della vita nazionale.

Sabato 18 dicembre, alle ore 16,30, si avrà l’occasione di toccare con mano il lavoro svolto dalla comunità scolastica con la rappresentazione di un musical dal titolo "Peter Pan". Lo spettacolo è la parte pubblica del progetto "Teatro... che passione!", un persorso su tematiche di carattere psicomotorio/espressivo, facente parte dell’Obiettivo F - Azione I del Programma Operativo Nazionale (PON) "Competenze per lo sviluppo".

Un progetto promosso dalla D.S., Dott.ssa Silvana Valletta, che ha visto coinvolti il DSGA e l’ufficio amministrativo, esperti esterni, tutor interni, lo staff della dirigenza, i genitori, i collaboratori scolastici e le assistenti della mensa e, soprattutto, le insegnanti che hanno seguito gli alunni nel loro percorso.

Lo spettacolo si terrà presso la Sala teatro della Scuola Media "F. Gravante", retta dalla D.S. Dott.ssa Maria Grazia Farina, che già in passato ha ospitato manifestazioni della Direzione Didattica Don Milani in una proficua e disinteressata collaborazione.

"Il capolavoro di J. M. Barrie vedrà l’esibizione di oltre ottanta bambini delle classi quarte e quinte del Circolo Didattico di Grazzanise impegnati nell’esecuzione dal vivo dei testi, delle danze, dei canti e delle musiche di E. Bennato. La favola per antonomasia, quella che racconta del bambino che rimane “bambino per sempre” viene dedicata a tutti coloro che non vogliono crescere o che vogliono diventare adulti rimanendo saldamente ancorati ai sogni e alle fantasie dei bambini. “Peter Pan”, il bambino che non voleva crescere, accompagnerà grandi e piccini fino alla magica isola che non c’è, per una serata in cui sarà obbligatorio …. Sognare".
“Ogni favola è un gioco…” e in questi tempi in cui si avverte il bisogno di favole, la freschezza di Peter Pan accompagnerà grandi e piccini fino alla magica isola che non c’è, per una serata in cui è d’obbligo sognare. Peter Pan diventa musical e ci regalerà una grande emozione, perfetta da mettere sotto l’albero di Natale. Il ragazzino che non voleva crescere accompagna i suoi piccoli amici all’Isola che non c’è. Qui scoprirà emozioni tutte umane alle quali non ci si può sottrarre se si decide di vivere, e dunque di crescere. La contrapposizione tra il mondo innocente dell’infanzia e quello empio degli adulti, il valore della famiglia, la necessità di crescere e affrontare i problemi della vita: fin qui la storia, che per fortuna, come tutti sanno, ha un lieto fine. Ma questa rappresentazione è di più, molto di più! Le musiche di Bennato passano pennellate di colore sul racconto. Ne accelerano il ritmo, lo rendono fruibile agli spettatori di tutte le età. Le note dello storico concept-album “Sono solo canzonette” di Edoardo Bennato, riarrangiato in versione musical, faranno da colonna sonora dello spettacolo, insieme al singolo “Che paura fa Capitan Uncino”, composto ad hoc dall’artista per il musical. Un’occasione così, per essere liberi di emozionarsi, di sentirsi ancora un po’ fanciulli, difficilmente ricapita. Cercate la seconda stella a destra
. (dalla presentazione dello spettacolo)

La manifestazione avrà sicuramente il successo che merita e l’applauso convinto degli spettatori ma soprattutto servirà a rendere protagonisti i bambini.
Eccoli, i loro nomi:

Classe 4° A scuola primaria “Don L. Milani”
Abbate Giovanni Battista, Caianiello Orsola, Dell’Aquila Daniele Biagio, Ferrara Anna, Ferrara Ferdinando, Giglio Serena, Gravino Gerarda, Gravino Livia, Gravino Luigi, Gravino Pasquale, Natale Pasquale, Parente Nicole, Parente Rosanna, Petrillo Domenico, Raimondo Giuseppe, Russo Antonio Pio

Classe 4° B scuola primaria “Don L. Milani”
D’Angelo Paride, De Luca Giovanni, Papa Federico , Summa Giuseppe

Classe 4° C scuola primaria “Don L. Milani”
Abbate Giovanni, D’Ausilio Antonietta, Della Cioppa Daniela, Della Cioppa Stefano, Giugliano Sharonne, Grasso Angelica, Gravante Teresa Tracy, Massaro Rosa, Musco Pasquale, Petrella Enrico, Sammarco Alessia, Sciorio Antonio, Tessitore Monica, Luiso Emanuele

Classe 4° D scuola primaria “Don L. Milani”
Iacomino Gabriele, Pucino Luigi, Parente Angelo, Parente Michela, Puoti Daniela

Classe 5° A scuola primaria “Don L. Milani”
Bovenzi Jessica, Bovenzi Teresa, D’Ausilio Francesca

Classe 5° B scuola primaria “Don L. Milani”
D’Ausilio Francesca, Pellegrino Rosy, Raimondo Katia

Classe 5° C scuola primaria “Don L. Milani”
Abbate Rita, Gravante Maria Grazia, Sellitto Adele, Verrenga Lavinia, Vitolo Maria Chiara, Tessitore Zaccaria Classe 5° D scuola primaria “Don L. Milani”
Di Stasio Melissa, Pelella Iolanda, Romano Arianna, Russano Antonio

Classi 4 A e B e 5° A scuola primaria “G. Falcone”
Caimano Vincenza,De Crescenzo Luca, Di Gennaro Giovanni, Giusti Italia, Giusti Sara, Gravino Bianca Miriam, Gravino Luigi, Lazaroiv Anna Maria, Leggiero Pasquale, Luciano Samira, Marsicano Emanuele, Mercurio Santina, Mirra Irene, Panella Michael, Papa Mara, Perillo Syria, Ragucci Romina, Raimondo Rossella, Russo Irene, Russo Luigi, Sala Ludovica, Salzano Miriana, Saulle Antonella, Verrillo Ilaria

Direzione artistica del musical : Dr.ssa Di Lucca M. Antonia, Dott. Donadio Agostino, Dr.ssa Tessitore Maria, che hanno curato la regia, il progetto scenografico , le coreografie e i canti.

Tutor interni: insegnanti Dugo Adriana, Papa Mara, Parente Gaetanina, Rauso Maria, Ricciardi Giovanna, Vitolo Angela.

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout