Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Perseguita l’ex compagna moldava: ai domiciliari

Nell’ultimo mese ha perseguitato reiteratamente l’ex convivente

Perseguita l’ex compagna moldava: ai domiciliari

L’uomo ha minacciato e picchiato la donna in viale Europa, in pieno centro

venerdì 12 settembre 2014


AVERSA – Atti persecutori, percosse e lesioni personali ai danni della propria ex convivente moldava: è con questa accusa che Vincenzo Grieco, 39enne di San Cipriano è stato arrestato dai Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile.

Nell’ultimo mese, infatti, l’uomo ha perseguitato reiteratamente l’ex compagna, fino all’ultimo episodio che gli è costato l’arresto. In viale Europa, nel pieno centro cittadino, infatti, Grieco ha minacciato e causato lesioni alla donna, che è dovuta ricorrere all’intervento degli operatori sanitari. L’uomo, bloccato dai Carabinieri, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout