Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Spettacoli > Monte>Wave 2012, IV edizione del festival che resiste

Monte>Wave 2012, IV edizione del festival che resiste

lunedì 3 settembre 2012, di redazione


Pignataro M. - E’ ormai conto alla rovescia per il Monte>Wave 2012, sesta edizione della kermesse dedicata interamente alla musica libera e indipendente, quella gratuita e lontana dalle logiche commerciali.

L’Associazione Culturale "La Città del Sole" è pronta a presentare la nuova ricetta musicale il prossimo 8 settembre, a partire dalle 19.30 nel parco Monte Oliveto a Pignataro Maggiore. Ospite di quest’anno, in chiusura alla manifestazione, Riccardo Sinigallia, ex membro e produttore della storica band dei Tiromancino. La mente del grande disco "La descrizione di un attimo" arriva a Pignataro portando personalissimi suoni pop-rock ed eseguendo anche qualche brano dei Tiromancino. Particolarmente amato da critica e pubblico per le dolci melodie e per i particolari suoni psichedelici, uno dei più apprezzati cantautori del panorama underground italiano, Sinigallia vanta numerose collaborazioni con artisti di fama nazionale (Marina Rei, Claudio Lolli e Francesco di Bella tra i vari) oltre ad altrettante partecipazioni (si ricorda la sua colonna sonora nel film cult "Paz!").

I protagonisti del festival sono comunque le 6 band emergenti, selezionate tra le tante che hanno presentato i propri progetti anche da fuori regione. Questi i gruppi scelti: Freyja, Holly Smiles At Life, Il Malpertugio, Retrò Maison, Skakkomatto, The Fabbrica 2.0. Qualità delle proposte musicali che ogni anno cresce in modo esponenziale, a dimostrazione che sul territorio la voglia e la creatività espressiva giovanile ci sono e devono essere valorizzate.

D’altronde, è proprio questo il motivo per cui esiste il Monte>Wave, un grande e ambizioso progetto entrato ormai nella storia musicale della provincia, uno dei pochissimi a resistere. Un evento che non è mai voluto essere un contest, una competizione o una battaglia tra gruppi ma - anzi - un importante momento di condivisione tra giovani e appassionati di musica, una giornata di confronto e di crescita culturale, oltre a un innovativo strumento di valorizzazione della cittadina di Pignataro Maggiore.

Ufficio Stampa LA CITTA’ DEL SOLE
www.lacittadelsole.eu

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout