Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Spettacoli > Il Concerto di Natale dell’Associazione Tre Grazie nel ventennale della (...)

Il Concerto di Natale dell’Associazione Tre Grazie nel ventennale della fondazione

martedì 27 dicembre 2011, di redazione


Grazzanise - Con l’esibizione del Quartetto pignatarese “Sonorità Napoletane” si è tenuto ieri sera 26/12/2011 il XX° Concerto di Natale dell’Associazione Culturale Tre Grazie. Sono infatti trascorsi proprio 20 anni da quel 27 dicembre del ’92 quando si tenne il primo di questi eventi con l’esibizione del Complesso da Camera “Arcadia”, diretto dal M. Angelo Cepparulo.

Un appuntamento fisso nel panorama di iniziative approntate dall’Associazione in tutti questi anni, la somma di eleganza, virtuosismo, capacità artistiche, sobrietà organizzativa, livello culturale che la Tre Grazie ha sempre cercato di offrire di volta in volta ai soci e ai cittadini.

La serata di ieri è rimasta nel solco di questa tradizione anche se il repertorio è stato, diversamente dal solito, impostato non sul melodramma ma sul classico napoletano, oltre che sui canti natalizi. Il programma è stato eseguito nel rispetto dei canoni partenopei ma con una impronta “da camera” appena accennata ma pure sufficiente ad elevare a un livello artistico superiore il già collaudato bagaglio espressivo dei brani.

Il Quartetto, composto da Renato Nacca (flauto), Piero Pellecchia (clarinetto), Vincenzo Magliocca (chitarra e voce), Mattia Giuliano (mandolino), ha mostrato un alto livello tecnico e un notevole affiatamento meritandosi gli applausi degli intervenuti.

Il Concerto è stato offerto e organizzato fin nei minimi dettagli dall’Associazione Amici della Musica di Pignataro M. “…in omaggio alla sensibilità culturale espressa, nel tempo, dai cittadini di quel vicino Centro alle nostre attività…”, come ha giustificato il Direttivo del sodalizio caleno, in una sorta di gemellaggio culturale tra le due Associazioni. Tale significato è stato sottolineato sia dal Coordinatore della Tre Grazie, dott. Mattia Parente, che dal Presidente degli Amici della Musica, prof. Giuseppe Rotoli, al quale è stata donata una targa a ricordo dell’evento. Il prof. Rotoli, nel suo intervento, ha rimarcato l’alto valore della musica ed ha auspicato un gemellaggio a tutti i livelli tra le due realtà.

Ha condotto la dott.ssa Nicoletta Pezzera, new entry nel Coordinamento della Tre Grazie. Erano presenti, tra gli invitati Il Comandante della Stazione Carabinieri, M.llo Baldo Nero, e l’Ass. alla Cultura, Salvatore Raimondo.

frates

Portfolio

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout