Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Giorgio la Malfa sarà a Grazzanise Venerdì prossimo

Giorgio la Malfa sarà a Grazzanise Venerdì prossimo

mercoledì 17 marzo 2010, di redazione


GRAZZANISE - Riceviamo e pubblichiamo:

L’on. Giorgio La Malfa, presidente del P.R.I. interverrà nella campagna elettorale per sostenere il candidato Enrico Petrella.
L’appuntamento è fissato per venerdì 19 marzo, alle 17, in via A. Diaz. Al termine dell’incontro La Malfa visiterà un caseificio della zona per ribadire l’impegno assunto da Enrico Petrella a favore delle problematiche legate alle filiera bufalina e che da ora sarà un cavallo di battaglia del partito a livello nazionale.
Ritengo - dice Enrico Petrella – che la visita di La Malfa rappresenti un momento importante per questa campagna elettorale che si avvia verso la fase più intensa. Noi abbiamo posto al centro del nostro progetto il rilancio del territorio che parte dalla risorsa agroalimentare. Ci faremo carico di porre al centro la questione della filiera bufalina e, con la venuta di La Malfa, l’impegno sarà assunto dal partito a livello nazionale”.
Intanto Enrico Petrella ha diffuso una sua presentazione, che esce fuori dai consueti schemi di propaganda. In essa, oltre a ricordare che è sposato con due figli e che divide il tempo tra lavoro e famiglia, aggiunge: “non sono un politico di mestiere. Mi sono candidato alla provincia. Non ti posso dare o promettere posti di lavoro, non ti posso raccomandare a politici potenti, non ti posso risolvere i problemi delle bollette e dei conti di fine mese.” Però: “Ti prometto il massimo impegno, che non mi servirò del tuo voto per fare i miei interessi e ti prometto che rispetterò il tuo voto”.
Su queste idee e su altre Petrella incontrerà domenica prossima a Brezza, alle ore 18. gli elettori in un pubblico comizio.

Co.sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout