Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Mario Penna nominato Presidente di sezione della Giovane Italia

Mario Penna nominato Presidente di sezione della Giovane Italia

lunedì 30 aprile 2012, di redazione


Pignataro M. - Ieri mattina, al termine della petizione popolare per proporre all’amministrazione comunale l’intitolazione del Teatro Comunale a Don Peppe Diana e la sala concerti al giornalista Giancarlo Siani, Mario Penna è stato proclamato ufficialmente Presidente della Giovane Italia di Pignataro Maggiore. L’ufficializzazione è stata effettuata dal Presidente Provinciale della Giovane Italia, dott. Antimo Ferraro, alla presenza di diversi componenti del Direttivo Provinciale del movimento giovanile del Pdl e di tanti iscritti e simpatizzanti locali. Ha portato il suo personale saluto al neo Presidente Penna anche il coordinatore provinciale della Giovane Italia, Amedeo Baldascino, che purtroppo non ha potuto partecipare alla proclamazione ufficiale per impegni personali.
“Porterò avanti con impegno e umiltà il ruolo che il Presidente Ferraro e il coordinatore Baldascino mi hanno voluto conferire.” Queste le prime parole del Presidente Mario Penna al termine della proclamazione. “E’ per me un onore essere il primo Presidente della Giovane Italia di Pignataro Maggiore. Ringrazio il coordinamento provinciale della Giovane Italia per aver avuto fiducia nella mia persona. Ringrazio, altresì, tutti gli iscritti locali della Giovane Italia per l’impegno che hanno dimostrato in questi mesi. Il movimento che rappresento è cresciuto giorno dopo giorno fino a diventare una splendida realtà nella comunità pignatarese. In queste ultime settimane ci siamo impegnati a proporre l’intitolazione del teatro comunale e della sala concerti rispettivamente a don Peppe Diana e Giancarlo Siani. Questa è una delle iniziative che avevamo in mente ed a cui seguiranno a breve delle altre già messe in cantiere da tempo. Impronteremo la nostra azione politica sui valori del rispetto e soprattutto della legalità. Ci occuperemo, come stiamo già facendo da diversi mesi, di politica giovanile, sociale ed occupazionale ascoltando i problemi di quei pignataresi presi in giro dall’attuale amministrazione comunale. Saremo una spina nel fianco dell’attuale compagine amministrativa ma nello stesso momento, se vorranno, collaboreremo con loro col solo scopo di far crescere questo paese. Perché l’unico interesse della politica deve essere il bene collettivo e non quello personale." Questa la dichiarazione del neo Presidente di sezione, Mario Penna.

Co. Sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout